Londra con bambini: 5 cose da vedere assolutamente

Ultimo aggiornamento: 14.05.21

 

Londra è una città ricca di storia e attrazioni, pertanto sceglierne solo alcune può essere davvero difficile. Abbiamo deciso quindi di consigliarvene alcune per permettervi di organizzare più facilmente il vostro viaggio.

 

La capitale del Regno Unito è una delle mete più popolari non solo per i giovani o per le coppie ma anche per le famiglie che stanno organizzando un viaggio a Londra. Se vi state chiedendo cosa è possibile fare, abbiamo cinque consigli per voi, senza ulteriore indugio quindi iniziamo subito da una delle attrazioni più popolari, che lascerà di stucco anche i vostri figli!

 

Natural History Museum

Un giro di Londra con bambini al seguito non può che iniziare proprio dal Museo delle Scienze Naturali, a Kensington, sulla Cromwell Road. Si tratta di un luogo perfetto per far divertire i più piccoli e, allo stesso tempo, assicurarsi che imparino qualcosa: al suo interno ci sono più di 70 milioni di reperti divisi in diverse sezioni, dalla botanica alla zoologia fino al settore più spettacolare, quello della paleontologia, dove sono esposti scheletri dei grandi animali tra cui l’amatissimo e temibile Tyrannosaurus Rex.

Se i vostri figli sono inoltre appassionati di film fantastici come la saga di Harry Potter, potrete stupirli con qualche aneddoto, come per esempio sottolineare che proprio nel museo sono state girate alcune scene dei film.

Hamleys e negozi di giocattoli

Come si può visitare Londra senza un po’ di sano shopping? Fortunatamente troverete in loco moltissimi negozi sia per voi sia per i più piccoli e proprio per questi ultimi la tappa più ambita è Hamleys, uno dei più famosi della città e tra i più grandi al mondo. Si trova su Regent Street e offre ben sette piani diversi, tutti pieni dei giochi più disparati, dai classici intramontabili come le bambole fino ai trenini elettrici. 

Se siete in viaggio da soli, per motivi di lavoro o altro e siete indecisi su quale souvenir portare a casa per i vostri figli, allora vi consigliamo di fare una capatina al piano della Lego, dove vi aspettano ricchi assortimenti di set come Lego architecture, che riproducono edifici e skyline di tutto il mondo. Per gli amanti dei mattoncini, è possibile inoltre recarsi anche al Lego Store ufficiale più grande di tutto il mondo, situato a Leicester Square.

Se i bambini non ne hanno ancora abbastanza, c’è ancora una meta da non perdere, il magazzino Harrods, nel quale troverete un piano completamente dedicato ai giocattoli.

 

Warner Bros Studio Tour

Le attrazioni di Londra non prevedono solo edifici storici di grande importanza, ma anche tour per i fan di film come quelli dedicati al mago Harry Potter e non abbiamo ancora incontrato bambini a cui non piaccia questo splendido franchise. Pertanto, non potete perdervi il Warner Bros Studio Tour, dove troverete costumi e materiali di scena autentici e ambientazioni (da Diagon Alley alla Foresta Proibita, passando per la Sala Grande) ricostruite proprio come le avete viste nei film. I modi per raggiungere la location sono diversi, tuttavia quello più comodo è tramite l’autobus Golden Tour, che parte da Victoria Station e arriva direttamente nel luogo di interesse.

London Eye

L’occhio di Londra non è altro che una ruota panoramica, banale? Non se si tratta della più alta di tutta Europa, superata a livello internazionale solo dalla Stella di Nanchang e dalla Singapore Flyer. La fila per il giro, che ha una durata di mezz’ora, è sempre molto lunga, quindi se pensate che i bambini possano stancarsi dell’attesa potrebbe essere una buona idea prenotare i biglietti direttamente online, così facendo potrete saltare la fila pagando un piccolo sovrapprezzo.

 

M&M’s World

Il nome dice tutto, è un intero negozio a Leicester Square dedicato alle deliziose noccioline ricoperte di cioccolato. È davvero facile esagerare quando ci si ritrova all’interno, quindi tenete a freno i bambini e la vostra golosità se non volete che vi si prosciughi il conto in banca! Il negozio è l’unico presente in tutta Europa (almeno fino all’apertura di quello di Berlino prevista originariamente per il 2021), pertanto se siete in viaggio a Londra non potete assolutamente lasciarvi sfuggire l’occasione. Numerosi anche i gadget tra tazze, magliette e persino gioielli brandizzati.

 

Cosa visitare a Londra e come farlo?

Concentrarsi troppo su cosa vedere a Londra con i bambini senza però preoccuparsi degli spostamenti potrebbe rivelarsi un vero e proprio problema. Si sa che i più piccoli tendono a stancarsi molto velocemente, pertanto non dimenticate di organizzare al meglio il vostro itinerario, utilizzando qualora ve ne sia bisogno anche i comodi ma più costosi taxi. Un dettaglio da tenere a mente è che i bambini al di sotto degli 11 anni possono viaggiare gratuitamente su autobus e metro se accompagnati da un adulto, mentre invece per i treni il limite d’età che non richiede il biglietto è di 5 anni.

Cosa vedere a Londra in 3 giorni?

Per chi ha le ore contate e non sa cosa fare a Londra in un weekend a causa di paralisi da indecisione, consigliamo senza alcun dubbio di dedicare una giornata intera al Museo di Storia Naturale, tappa che non può assolutamente mancare, dedicando un’altra giornata allo shopping per tutta la famiglia presso i tanti negozi che potete trovare a Piccadilly Circus, concludendo infine la vacanza con un giro dei parchi più belli, tra cui consigliamo l’enorme Hyde Park, che si estende per più di 140 ettari. Potrete passare una giornata intera nel parco senza mai annoiarvi: si può andare in bici, praticare jogging, tennis, cavalcare e i più pigri potranno invece stendersi sulle numerose sdraio posizionate durante il periodo estivo, d’altronde a cosa serve una vacanza se non per rilassarsi?

Speriamo che grazie ai nostri consigli sulle cose da vedere a Londra passerete alcune giornate memorabili, con ricordi che resteranno impressi per sempre nella vostra memoria e in quella dei vostri figli.

 

Sottoscrivere
Notifica di
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments