Leomark Big Vintage – Recensione

Ultimo aggiornamento: 01.12.22

 

Principale vantaggio

Un punto a favore di questo gioco di cucina, riguarda decisamente la qualità dei materiali utilizzati per la realizzazione. Infatti, i pensili sono in legno MDF, ovvero dei pannelli in fibra resistente di media intensità, che rendono l’oggetto non solo più durevole nel tempo, ma anche più bello ed elegante.

 

Principale svantaggio

Si tratta di una cucina dall’aspetto lineare, dallo stile vintage e senza troppi fronzoli. Dunque, se state cercando un giocattolo super accessoriato con molte funzioni, come per esempio l’acqua che scorre dal lavabo, oppure fornelli che si accendono, forse dovreste optare per un prodotto differente.

 

Verdetto: 9.3/10

Il prodotto è molto bello, ha uno stile classico e un po’ shabby chic, che ricorda la cucina della nonna o quelle di campagna. Perfetta se volete inserirla in un contesto elegante.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

DESCRIZIONE CARATTERISTICHE PRINCIPALI

 

Stile

Se siete alla ricerca di un giocattolo per bambini con cui farli divertire, ma allo stesso tempo imparare a socializzare e a rapportarsi con gli oggetti, questo potrebbe essere ciò che stavate aspettando.
L’azienda Leomark ci propone un particolare set da gioco, dall’aspetto unico e vintage, con il quale potrete intrattenere i vostri figli, e perché no, dilettarvi insieme a loro nella preparazione di piatti saporiti.
La cucina è realizzata in legno, e lo stile utilizzato ricorda molto quelle che delle case di campagna: un po’ retrò e romantico. Molto probabilmente, a causa delle linee raffinate che caratterizzano l’articolo, chi apprezzerà maggiormente questo tipo di prodotto saranno le bambine, tuttavia, ciò non toglie che anche i maschietti potranno utilizzarla con piacere e senza pregiudizi.
Quella presentata da Leomark è una nuova versione, molto simile alla precedente ma con delle aggiunte, che aumenteranno l’interattività del prodotto.
Ciò che poteva far storcere il naso ad alcuni genitori infatti, era l’assenza di sistemi elettronici, con cui ricreare gli effetti acustici delle vere cucine. Nonostante ciò, è bene considerare che i bambini sono dotati di una fervida immaginazione, e molto probabilmente avranno pensato loro stessi a riprodurli, espandendo ancora di più la loro fantasia.
Con questo nuovo modello il problema è stato risolto inserendo i tipici suoni dei fornelli: per esempio, girando le manopole del piano cottura sarà possibile ascoltare il rumore del gas che si accende.

Accessori inclusi

La cucina Big Vintage possiede numerosi elettrodomestici e accessori con cui poter far divertire i bambini.
Per esempio, il frigorifero potrà mantenere fresche le pietanze, il forno potrà preparare gustosi manicaretti, e nel congelatore posto in alto si potranno conservare i gelati da offrire agli amici.
Inoltre, sul lato sinistro della struttura è presente un telefono, con cui chiamare i compagni di gioco e invitarli ad assaggiare le pietanze appena realizzate.
Come se non bastasse, in alto troverete un piccolo microonde, con cui scaldare, scongelare o preparare piatti al vapore, mentre su un’anta è inserito un vano che rappresenta il dispenser del ghiaccio. Tuttavia, quest’ultima azione non sarà possibile ricrearla, poiché non vi è un sistema elettronico, ma soltanto un bicchiere da appoggiare al suo interno.
Per quanto riguarda gli accessori invece, sono stati inseriti gli utensili da cucina più basilari: per esempio due cucchiai in legno, di cui un forato, e una paletta, con cui i bambini potranno girare le pietanze in cottura.
Infine, è inclusa una padellina e una piccola pentola dotata di coperchio, in materiale plastico.
Una buona scelta dell’azienda è stata quella di proporre una nuova versione della cucina, dotata di fornelli che si illuminano e suonano, che danno l’impressione di accendersi girando le manopole del gas.

 

Materiali e montaggio

La particolarità di questo gioco da cucina è senza dubbio la qualità dei materiali utilizzati. Infatti, Leomark ci propone un prodotto totalmente in MDF: dall’inglese medium density fibreboard, un tipo di composto ricavato dalle fibre di legno pressate. Viene spesso utilizzato per realizzare i pensili e le ante dei mobili, grazie alla sua resistenza piuttosto elevata.
Il giocattolo si presenta di colore bianco, mentre i pomelli e le maniglie sono in argento, per renderle più realistiche e simili all’acciaio.
Il montaggio sembra essere piuttosto semplice, tuttavia, è bene non lasciar fare da soli i bambini, poiché sono presenti molte viti da inserire che non devono essere forzate.
Inoltre, è importante assemblare tutti i pezzi correttamente e con molta precisione, poiché è facile sbagliarsi e incastrare un’anta al posto di un’altra, rendendo l’oggetto poco stabile o deformato.
Attenzione: è preferibile evitare di mettere a contatto il legno con l’acqua, poichè molto spesso i bambini si divertono a riempire il lavandino, per cercare di ricreare una situazione reale. Tuttavia, se si vuole preservare la cucina Leomark per più tempo, vi suggeriamo di non farlo, poiché il legno potrebbe bagnarsi e deformarsi.

 

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

Vuoi saperne di più? Scrivici!

0 COMMENTI