5 attività da fare in estate con le proprie figlie

Ultimo aggiornamento: 27.10.20

0

 

Quando arriva l’estate non c’è cosa migliore che godersi il tempo con chi si ama: ecco qualche idea per divertirsi con le proprie figlie.

 

A volte fermarsi un attimo è un lusso: il tempo passa e nemmeno ce ne accorgiamo, mentre rimaniamo con gli occhi fissi sullo schermo del PC per lavorare, intenti a essere più produttivi possibile.

Ma dedicare delle ore a se stessi e alla propria famiglia ne vale sempre la pena, più di quanto possiamo immaginare, perché persino il nostro organismo ne risente dei benefici del divertimento in compagnia.

Spesso si sente dire “crescono così in fretta” e probabilmente è vero, ma vogliamo svelarvi un segreto: c’è un modo per poter fermare il tempo ed è creare ricordi indelebili, vivendo momenti di qualità con le proprie figlie.

Per farlo potreste organizzare un fine settimana in montagna o al mare, oppure giocare con loro al miglior gioco di cucina, ovvero uno di quelli più apprezzati, che permette sia di dare sfoggio alla creatività, sia di imparare sempre qualcosa di nuovo.

Insomma, le idee sono molte e anche diverse, tutto quello che serve è solo la voglia di mettervi in gioco, fermandovi un attimo e ricaricando le energie con chi amate.

Quando arriva la stagione calda e finalmente anche le ferie, ignorare le faccende di casa, la posta elettronica e anche le chiamate di lavoro può dare dei vantaggi che vanno oltre il classico momento di relax dopo una giornata impegnativa, quindi perché privarsene?

Per questa ragione, in questo articolo vi regaliamo qualche suggerimento per attività coinvolgenti e divertenti da svolgere in estate, quindi alla portata dei genitori e di tutte le bambine: seguiteci con la lettura più in basso!

 

Gioielli homemade

Quanto può essere soddisfacente realizzare con le proprie mani un oggetto o un vestito da indossare? Gli amanti del fai-da-te sapranno già la risposta, ma per tutti quelli che non hanno mai avuto l’opportunità di provare questo piacere, non resta che iniziare!

Un’esperienza simile, vissuta insieme alle proprie figlie, può trasformarsi in un gioco pratico ed educativo, che serve sia per occupare il pomeriggio quando le temperature sono troppo alte per fare una passeggiata all’aperto, sia per insegnare il gioco di squadra.

Immaginate, poi, di indossare insieme un bel paio di bracciali o di collane realizzate con perline colorate e fili elastici, come se foste due migliori amici: in fondo, i genitori sono anche questo!

Prendersi cura della natura

Se avete a disposizione uno spazio all’aperto, magari un giardino o un balcone, allora un altro suggerimento è di creare un orto, prendendovi cura delle piante e, perché no, anche degli insetti come le api che amano posarsi sui fiori per raccogliere il nettare più dolce.

Spesso questo tipo di attività viene proposta direttamente dalle bambine, perché quando non si è ancora adulti è più facile vedere la bellezza della natura.

Come nasce una pianta? Come farla crescere rigogliosa e prendersene cura? Perché i fiori sono così colorati e profumati? Queste sono solo alcune delle domande che nascono spontanee nei più piccoli. 

Pensate che per trovare una soluzione ai quesiti basterà creare un piccolo orto, magari utilizzando i migliori kit presenti in commercio, e scoprendo insieme le risposte mentre si sorseggia un buon bicchiere di tè freddo.

 

Cucinare delle prelibatezze

Diciamocelo: la cucina e la buona tavola uniscono tutti, grandi e piccoli. Per questo motivo, un’altra attività interessante che può creare quella sinergia coinvolgente tra genitori e figlie è la preparazione di deliziose pietanze.

Potreste spaziare dal dolce al salato, prima cercando qualche ricetta squisita su Internet, poi organizzando insieme la lista della spesa, quindi andando al supermercato e mettendovi ai fornelli.

Chiaramente tutto questo con ventilatore o telecomando del condizionatore alla mano: non vorrete diventare parte dell’arredo mentre fuori ci sono più di 30°C, non è vero?

Ma al di là del risultato finale, una cosa è certa: mettendo le mani in pasta passerete del tempo di qualità, creando ricordi indelebili e magari anche ridendo per aver sbagliato la dose di zucchero da aggiungere alla farina.

 

Leggere un buon libro

Chi ha detto che per divertirsi con le proprie figlie in estate bisogna a tutti i costi uscire di casa? Di certo non noi, infatti vogliamo proporvi un’attività un po’ diversa e al riparo dalle temperature alte, ma che è alla stregua di tante altre esperienze più particolari: leggere insieme un buon libro.

Scegliete dalla vostra libreria il titolo più interessante, o anche quel testo che vi promettete di sfogliare da diverso tempo ma che, un po’ per pigrizia e un po’ per il lavoro, non siete mai riusciti a farlo.

Mettetevi comodi sul divano, premete il tasto “Play” su Spotify facendo partire la riproduzione di una buona collezione di brani ambientali che facciano da sfondo alla narrazione e poi, finalmente, potrete immergervi nel racconto.

Infine, valutate anche di iniziare un vero e proprio club del libro, leggendo insieme lo stesso numero di pagine per una settimana, e al termine confrontandovi, quindi scambiando opinioni e idee.

Fate scegliere al barattolo

Se non avete mai pensato di lasciare al caso la decisione delle attività ricreative da svolgere con le vostre figlie in estate, ma avete già fatto tutto quello che abbiamo consigliato e non avete nessun’altra idea, allora questo è il momento giusto per farlo.

Da fogli di carta colorati formato A4 realizzate delle piccole strisce rettangolari, quindi armatevi di un barattolo abbastanza capiente e di una penna: su ogni pezzo ricavato dovrete scrivere ciò che vi viene in mente, anche solo una parola.

Per esempio, potreste annotare il termine “gita”, ma anche “parco” e “museo”, e tutto ciò che desiderate, sebbene possa essere apparentemente senza senso compiuto.

Arrotolate le strisce di carta colorata e inseritele nel barattolo, dopodiché, con l’aiuto di una mano, mescolate i pezzi ed estraete a turno una parola.

Ora non vi resta che unire i termini in modo da creare una frase di senso compiuto e seguire l’indizio che il caso ha scelto per voi!

 

 

Sottoscrivere
Notifica di
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments