I 6 Migliori Quad del 2020

Ultimo aggiornamento: 05.07.20

261

 

Quad – Guida agli acquisti, Opinioni e Comparazioni 

 

I quad sono veicoli ATV (All Terrain Vehicle) molto apprezzati tra i vari appassionati di sport estremi e di motocross, utilizzati soprattutto per la guida su terreni impervi. Se non siete patiti di motori, probabilmente avrete comunque sentito parlare di queste ‘motociclette a quattro ruote’, o magari avete fatto un tour in quad durante il vostro ultimo viaggio in luoghi esotici. I mini-quad invece sono adatti anche per i più piccoli, infatti vengono prodotti da diverse ditte nel settore dei giocattoli. Se volete fare un bel regalo a dei bambini, potete consultare le nostre opinioni e i nostri consigli d’acquisto, altrimenti possiamo subito consigliarvi il Peg Perego IGOR006 e il Peg Perego Quad Polaris. Si tratta di modelli dall’ottimo rapporto qualità-prezzo con un design davvero accattivante.

 

 

Tabella comparativa

 

 

 

I 6 Migliori Quad – Classifica 2020

 

 

Mini Quad

 

1. Peg Perego IGOR0066 Quad Elettrico Corral T-Rex

 

Nella produzione di veicoli giocattolo per bambini, Peg Perego rimane una garanzia per quanto riguarda la qualità dei suoi prodotti. Questo mini quad non è da meno, non a caso è tra i più venduti e apprezzati dagli utenti. 

Il design fiammante attirerà i bambini che non vedranno l’ora di montarci su e guidarlo su terreni diversi, anche quelli accidentati. Le ruote resistenti infatti conferiscono al quad una trazione superiore, inoltre i due motori da 165 watt contribuiscono ad aumentare le performance. 

Il prodotto è consigliato per bambini dai tre anni di età in su, ma le sue dimensioni consentono anche a quelli più grandicelli di usarlo. Per quanto riguarda la sicurezza, troverete il bumper anteriore che protegge sia dagli urti accidentali sia dagli spruzzi di acqua o fango, così il piccolo potrà giocare in tutta sicurezza.

 

Pro

Qualità: Il quad di Peg Perego si distingue per la sua qualità costruttiva che gli conferisce una buona longevità e resistenza.

Sicuro: Dotato di paraurti e parafanghi, consente al bambino di giocare in tutta sicurezza e ai genitori di stare tranquilli.

Performante: Le quattro ruote ampie e i due motori permettono al quad di raggiungere i 7 km/h di velocità e di percorrere qualsiasi terreno.

 

Contro

Montaggio: Assemblare il quad non è proprio semplicissimo, specialmente alcune parti come il manubrio e le marmitte.

Acquista su Amazon.it (€220)

 

 

 

Quad Polaris

 

2. Peg Perego Quad Polaris Outlaw Citrus, IGOR0090

 

Non è il quad per bambini più economico in circolazione, ma se avete un buon budget a disposizione potrete regalare ai vostri bambini un giocattolo di alta qualità. Il design del prodotto deriva da quello originale della ditta produttrice americana Polaris ed è perfetto per bambini dai tre anni in su. 

Il quad Polaris si presenta con ruote motrici e battistrada tassellato a trazione che consentono al mezzo di viaggiare anche sui terreni più impervi. Dispone di due marce per regolare la velocità e una retromarcia che il bambino potrà usare nel caso rimanga bloccato. Il paraurti anteriore offre una buona protezione contro gli urti frontali, mentre il parafango evita che il bambino si sporchi troppo. 

L’unico difetto secondo i pareri degli utenti sta nella batteria che dura solo un’ora, anche dopo averla caricata per molto tempo. Per una comparazione tra i vantaggi e svantaggi del prodotto, leggete la tabella riportata qui di seguito.

 

Pro

Design: L’estetica graffiante del prodotto riproduce fedelmente quella dei veri quad della ditta americana Polaris.

Retromarcia: Oltre alle due marce che regolano la velocità, il mini quad dispone di retromarcia molto utile nel caso il bambino rimanga bloccato contro un ostacolo.

Sicuro: Il paraurti e il parafango consentono ai bambini di giocare sereni senza alcun pericolo.

Ruote: La trazione elevata delle ruote permette al quad di viaggiare sui terreni più impervi.

 

Contro

Batteria: Non importa per quante ore si lasci in carica, la batteria del modello durerà un’ora scarsa.

Acquista su Amazon.it (€287,9)

 

 

 

Quad ATV

 

3. INJUSA Quad Kawasaki ATV, Batteria 12 V

 

Tra i migliori Quad del 2020, il modello di Injusa è stato molto apprezzato per i prezzi bassi ai quali viene venduto e per il suo design con lo stile del marchio Kawasaki. Si tratta di un quad ATV (All Terrain Vehicle) con ruote di grandi dimensioni grazie alle quali il bambino potrà guidare il mezzo anche su terreni impervi come la sabbia o il terreno del giardino. 

Raggiunge una velocità massima di 5 km/h, quindi è sempre meglio supervisionare i piccoli quando lo usano, in modo da poter stare tranquilli. Il motore molto potente consente al quad di trasportare addirittura due bambini, inoltre la batteria duratura consente di utilizzarlo per ore. 

Se non sapete dove acquistare questo prodotto nuovo e a prezzi bassi potete cliccare sul link del negozio online riportato qui di seguito.

 

Pro

Ruote: Grandi e resistenti, permettono al quad di viaggiare su qualsiasi terreno, anche sulla sabbia o sulle strade accidentate.

Batteria: A differenza di altri modelli, questo quad dispone di una batteria con una buona carica che permette ai bambini di divertirsi per ore.

Potente: Il motore potente fa arrivare il quad a ben 5 km/h di velocità e consente di caricare fino a due bambini di peso medio.

Design: Il look graffiante riproduce quello delle moto e dei quad Kawasaki.

 

Contro

Materiali: Secondo i pareri di alcuni utenti, i materiali del modello non sono molto resistenti.

Acquista su Amazon.it (€150)

 

 

 

Quad Feber

 

4. FEBER Quad Waggon 12V, 800011240

 

Magari non è il miglior quad dell’anno, ma tra quelli venduti online è probabilmente uno dei meno costosi, per questo ve lo consigliamo nel caso non avete un gran budget a disposizione. Il modello si presenta con un design spartano ed un funzionamento estremamente semplice, ideale per i bambini dai tre anni di età in su. 

Dispone di un comodo acceleratore a pedale e di freno a motore che permette ai piccoli di guidare il mezzo con estrema sicurezza. Nonostante il costo di vendita conveniente, il modello sorprende con la sua robustezza, sebbene a livello di potenza lasci parecchio a desiderare. 

Uno dei punti a favore del quad Feber è il montaggio davvero semplice che vi consente di assemblarlo velocemente in modo da permettere subito ai bambini di giocarci.

 

Pro

Economico: Se non sapete quale quad scegliere a un prezzo conveniente, questo è l’ideale se volete fare un bel regalo a dei bambini senza spendere troppo.

Resistente: Sebbene risulti molto leggero è stato costruito con dei buoni materiali, sicuri e solidi.

Semplice: Si tratta di un veicolo giocattolo senza troppi fronzoli che potrà essere utilizzato facilmente anche dai bambini più piccoli.

 

Contro

Batteria: La durata è di soli 45 minuti, dunque è un po’ breve e l’autonomia potrebbe esaurirsi proprio sul più bello.

Potenza: Non è il quad giocattolo più potente in circolazione, raggiunge velocità davvero basse e inoltre tende a slittare un po’ da fermo.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

Quad Babycar

 

5. Babycar Auto per Bambini, 0906r

 

Il quad Babycar è un vero e proprio gioiellino, sebbene il suo prezzo elevato non lo rende certo il più conveniente sul mercato. Per essere un giocattolo questo modello dispone di una dotazione davvero eccezionale, con un sedile con schienale molto comodo e delle sospensioni estremamente resistenti. 

I suoi punti di forza principali sono due: il telecomando e il lettore MP3 integrato. Il telecomando aumenta la sicurezza del mezzo, dandovi il pieno controllo sui comandi, così potrete frenare o guidare il bambino verso di voi quando è ora di andare a casa oppure in caso di emergenza. 

Il lettore MP3 invece vi consente di inserire una chiavetta USB per riprodurre brani musicali con tanto di effetti luce che faranno divertire ancora di più i bambini.

 

Pro

Accessori: Il quad dispone di un lettore MP3 per la riproduzione di brani musicali e di un pratico telecomando che permette ai genitori di tenere il mezzo sotto controllo.

Sospensioni: Le ruote sono completamente ammortizzate, quindi il bambino potrà divertirsi a guidare il quad sui terreni accidentati in tutta sicurezza.

Sedile: Comodo e ampio, dispone di un poggiaschiena per il massimo comfort.

Montaggio: Secondo i pareri degli utenti questo quad è molto facile da assemblare.

 

Contro

Costoso: Sul mercato ci sono modelli più convenienti, sebbene non abbiano le stesse funzionalità di questo.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

Quad Homcom

 

6. Homcom Quad Elettrico per Bambini 3 Anni 12V

 

Tra le varie offerte sul mercato, il quad Homcom ci è sembrato un giocattolo di buona qualità, sebbene il prezzo non sia proprio tra i più bassi. Dispone di molteplici funzioni, con due marce per impostare la velocità e la retromarcia facilmente attivabili tramite dei semplici interruttori. 

Il volante dispone di un lettore MP3 integrato capace di riprodurre musica e creare accattivanti effetti luce che non mancheranno di far divertire i più piccoli. A tal proposito, questo quad è ottimo per i bambini dai 3 agli 8 anni di età. Parlando dei materiali, il modello si presenta con quattro ruote davvero resistenti che permettono ai piccoli avventurieri di viaggiare anche su ghiaia o erba senza problemi. 

La batteria durevole assicura un’autonomia di diverse ore, così non dovrete ricaricarla troppo spesso, sebbene il vano vada aperto usando un cacciavite, cosa che alcuni consumatori non hanno gradito.

 

Pro

Funzioni: Dispone di due marce e di una retromarcia attivabili premendo degli interruttori, così si potrà insegnare ai bambini come guidare il mezzo al meglio.

Musica: Grazie al lettore MP3 integrato nel volante si potranno riprodurre brani musicali su chiavetta USB.

Ruote: Estremamente resistenti e ammortizzate, permettono di guidare anche su svariati terreni come l’erba o la ghiaia.

Batteria: Molto duratura, potrete ricaricarla e garantirvi così vari giorni di utilizzo.

 

Contro

Prezzo: Un po’ troppo costoso per essere un giocattolo. Se non volete spendere cifre tali, potete trovare modelli più economici sul mercato.

Vano batteria: L’apertura molto scomoda costringe a utilizzare un cacciavite ogni volta che si deve rimuovere la batteria per ricaricarla.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

Gomme per quad

 

Gomma da 6 Pollici per Mini Quad ATV

 

Siete degli appassionati di quad e non fate altro che partire all’avventura per affrontare i terreni più impervi? Allora probabilmente dopo un po’ di tempo le gomme inizieranno a usurarsi e a perdere aderenza con il terreno. Per questo vi consigliamo di acquistare delle buone gomme per quad come queste.

Sono vendute con diversi design e misurano 6 pollici e si dimostrano molto aderenti, oltre che sicure.

Il rapporto tra materiali di buona qualità e prezzo conveniente vi permette di fare un cambio gomme senza spendere troppo.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

Guida per comprare un buon quad

 

Avete letto le nostre opinioni sui modelli più gettonati dell’anno, ma ancora non avete idea su come scegliere un buon quad? Niente paura, in questa sezione della nostra guida troverete diverse informazioni utili che vi aiuteranno a capire cosa cercare in un buon prodotto. Prevalentemente vi daremo consigli inerenti all’acquisto di mini quad per bambini che si presentano sul mercato con diverse funzionalità e opzioni che possono fare la differenza. 

In generale le caratteristiche principali di cui tenere conto sono la potenza del motore e la durata della batteria, inoltre è bene assicurarsi che il quad desiderato sia sicuro. Sul mercato potrete trovare anche quad con funzionalità aggiuntive molto interessanti, sebbene facciano alzare non di poco il prezzo.

Potenza

I quad giocattolo per bambini non sono altro che piccoli veicoli con un motore elettrico alimentato da una batteria ricaricabile. Per questo motivo la maggior parte dei modelli arriva al massimo a 5 o 7 km/h. Ovviamente trattandosi di giocattoli per bambini dai 3 agli 8 anni di età, queste velocità vanno più che bene, in quanto sono assolutamente sicure e soprattutto permettono al piccolo pilota di poter controllare il mezzo con più efficacia. 

Più che la velocità in sé vi invitiamo a controllare la potenza del motore dalla quale dipende la capacità del mini-quad di affrontare i terreni più impervi. Una buona accelerazione e spinta permetterà ai bambini di girare sulla ghiaia, sull’erba, sulla sabbia o sulla terra senza alcun problema. Il nostro consiglio è comunque quello di tenere sempre d’occhio i piccoli quando giocano con il loro quad e di non farlo mai utilizzare in terreni con discese o salite. 

Ricordate che i freni di un mini-quad non sono molto efficaci e sono sufficienti per frenate su terreni pianeggianti. Potrete trovare anche prodotti con velocità regolabile in due marce e addirittura la retromarcia che aumenta la manovrabilità. Non sono funzioni strettamente necessarie ma i bambini più grandi potranno apprezzarle.

 

Durata della batteria

Questo è un punto dolente per molti quad giocattolo, in quanto la batteria tende a scaricarsi molto velocemente. L’autonomia di un mini-quad a massima carica raggiunge l’ora scarsa, dopo la quale sarà necessario rimuovere la batteria dal vano e ricaricarla. Ci sono prodotti con batterie più longeve, ma che non sono necessariamente migliori rispetto ad altri. 

Contate che i bambini si stufano presto dei giochi e sono soliti cambiare attività, quindi difficilmente useranno il quad per più di un’ora al giorno. Ricordatevi sempre di controllare che il vano porta batteria sia chiuso ermeticamente e ben nascosto agli occhi dei bambini, così non ci metteranno le manine col rischio di farsi male.

 

Sicurezza e funzioni aggiuntive

Sebbene i mini-quad siano molto lenti questo non vuol dire che non si debba controllare che il prodotto da acquistare abbia le dovute misure di sicurezza. Prima di tutto deve esserci un buon paraurti anteriore che protegga il bambino quando si scontra con gli ostacoli. In secondo luogo può tornare molto utile il parafango per evitare che detriti e schizzi colpiscano il bambino. 

Per aumentare ulteriormente la sicurezza del piccolo potete optare per un quad con ruote ammortizzate che garantiscono una tenuta di strada molto più stabile. Alcuni modelli sono venduti con un pratico telecomando per i genitori, tramite il quale potrete controllare a distanza il quad e farlo tornare indietro nel caso il bambino si allontani troppo, oppure fermarlo per le emergenze. Tra le funzioni aggiuntive potrete trovare anche dei lettori USB per la riproduzione di file MP3, solitamente applicati al volante.

Montaggio

Prima di concludere questa parte della guida, vi informiamo che la maggior parte dei quad venduti online vanno assemblati. Alcuni modelli si rivelano particolarmente complessi, mentre altri sono più semplici e immediati. Contate comunque che in un’oretta al massimo dovreste riuscire a montare il giocattolo anche se non siete particolarmente esperti nel fai da te.

 

 

 

Domande frequenti

 

Quanto costa un quad?

I quad per adulti possono arrivare a costare fino a 2.000 euro, con i modelli più economici che si aggirano intorno ai 1.000 euro. Il prezzo cambia a seconda della qualità dei componenti, della potenza e della cilindrata. A questo dovrete aggiungere anche le spese per l’assicurazione e ovviamente quelle per un buon casco, assolutamente obbligatorio per legge. Per quanto riguarda i quad giocattolo per bambini, potete trovare prodotti dai 100 euro ai 300 euro.

Quale patente occorre per il quad?

Il quad è un mezzo di trasporto che appartiene alla tipologia delle motociclette, per questo per guidarlo è necessaria una patente B o B1. La patente B1 si può ottenere a 16 anni, ma consente di guidare solo veicoli di potenza ridotta. Con la patente B, ovvero quella delle automobili sarà possibile accedere a tutti i quad e ovviamente per ottenerla sarà necessario aver raggiunto la maggiore età. Per i mini quad per bambini non è necessario alcun documento, in quanto si tratta di giocattoli elettrici di bassa potenza.

 

Quanto costa l’assicurazione per quad?

Non poco, si parla sempre di un mezzo di trasporto a tutti gli effetti. I prezzi delle assicurazioni possono variare da regione in regione, ma in generale il costo si aggira sui 400 euro annuali. Questa cifra può aumentare o diminuire in base al premio RCA oppure alla cilindrata del mezzo di trasporto. Più sarà potente il quad è più l’assicurazione sarà cara, in quanto essendo potente sarà più soggetto ad incidenti. Potete comunque decidere di assicurare il vostro quad per brevi periodi, come ad esempio in primavera o in estate, in modo da risparmiare quando non lo utilizzate nei mesi freddi.

 

È difficile guidare il quad?

Dipende dalla cilindrata. Quelli meno potenti ideali per principianti sono più intuitivi di una motocicletta, in quanto le quattro ruote motrici li rendono estremamente stabili sul terreno. Questo non toglie che bisogna avere le dovute accortezze, come ad esempio non mettere mai i piedi a terra e spostare leggermente il peso nelle curve. Ad alta velocità il quad richiede una buona precisione nei comandi, specialmente per quanto riguarda l’accelerazione, la frenata e la gestione delle salite o delle discese.

 

Di quanto carburante dispone un quad?

Solitamente i quad hanno un’autonomia di 200 km/h, ma ovviamente questo fattore può cambiare a seconda del modello e della cilindrata. Trattandosi di mezzi pensati esclusivamente per piccole escursioni o gare, il serbatoio sarà poco capiente. I modelli per bambini invece sono elettrici e funzionano con una batteria che andrà ricaricata di tanto in tanto.

 

 

 

Come utilizzare un quad 

 

Come si guida un quad

I quad sono mezzi di trasporto molto pratici, simili a delle motociclette ma con quattro ruote motrici. Anche senza allenamento potete facilmente guidare un quad, infatti sono spesso utilizzati per le gite su terreni impervi organizzate per i turisti in diversi luoghi del mondo. Il successo di questo mezzo di trasporto è dovuto alla sua popolarità negli sport estremi, ma anche dalla sua stabilità e sicurezza. 

Guidare un quad non è tanto diverso da guidare una motocicletta, anche se dovete distribuire il peso in modo diverso. Dovete sempre spostare il peso a seconda della curva, in modo da non far sbilanciare il mezzo di trasporto. È vero che ci sono quattro ruote, ma se andate abbastanza veloci rischiate comunque di ribaltarvi! 

Inoltre non mettete mai il piede a terra, sebbene la tentazione possa essere alta. Non si tratta di una moto da cross leggera, il quad infatti ha un suo peso e se per istinto poggiate il piede per frenare o per evitare che il mezzo ‘slitti’ potreste rischiare di farvi male. Questo perché la gomma posteriore potrebbe continuare ad avanzare per inerzia e finirvi dritta sulla gamba, con conseguenze più o meno gravi. 

Nelle salite e nelle discese dovrete assumere la postura corretta, sporgendovi in avanti nelle prime e indietro nelle seconde, senza però esagerare. Tenete sempre le ginocchia larghe e non stringete il serbatoio, altrimenti rischiate di bruciarvi, inoltre fate pratica nella frenata perché risulterà meno efficace di quella della motocicletta. L’accelerazione e il cambio saranno gestiti da una levetta che se premuta aumenterà la velocità del mezzo e se lasciata avvierà la frenata. 

Se non avete mai guidato un quad vi consigliamo di partire con estrema lentezza e di fare qualche prova nei parcheggi cittadini prima di affrontare i terreni più impervi. Per le vostre prime escursioni portatevi dietro sempre un serbatoio di ricambio, tenendo conto che la maggior parte dei modelli hanno un’autonomia di 200 km. 

Per quanto riguarda i mini quad giocattolo per bambini, potete stare tranquilli perché si tratta di prodotti leggeri e soprattutto molto lenti. Ad ogni modo seguite sempre i piccoli mentre guidano, specialmente se siete al parco, sulla spiaggia o su altri luoghi con terreni impervi. Tenete conto che i quad per bambini non hanno potenza sufficiente per affrontare salite e allo stesso modo non dispongono di freni efficaci per fermare il mezzo una volta presa una discesa. 

Fate quindi molta attenzione e portate i bambini solo su zone senza dislivelli. Se non vi sentite sicuri, potete sempre comprare un mini-quad munito di telecomando, così potrete controllarlo a distanza intervenendo nel caso il bambino stia andando troppo veloce o se ci sono delle emergenze.

 

Sottoscrivere
Notifica di
guest
0 Comments
Inline Feedbacks
View all comments