Lego Friends La casa dell’amicizia – Recensione

Ultimo aggiornamento: 16.05.22

 

Principale vantaggio:

Incredibilmente ricca di dettagli e particolari per inventare sempre nuove avventure e stimolare la fantasia con intelligenza.

 

Principale svantaggio:  

Il set è tra quelli più carini e completi della serie di case Lego Friends, peccato che adesso si trovi a prezzi un po’ più alti rispetto ai modelli più recenti.

 

Verdetto: 9.8/10

La serie Friends offre un’incredibile varietà di stimoli e spunti per sviluppare la fantasia e consentire una facile ambientazione delle avventure in uno scenario divertente. Questa casa che si sviluppa su tre piani ha così tanti accessori che è possibile inventare ogni giorno un gioco diverso senza rischiare di restare a corto di idee.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

DESCRIZIONE CARATTERISTICHE PRINCIPALI

 

Heartlake City

La serie Friends è stata lanciata da Lego nel 2012 e mira in maniera diretta e indiscutibile al pubblico femminile. Del resto i colori, i temi e le dinamiche di gioco che si possono sviluppare in questa ambientazione parlano dritti alle bambine. Heartlake City, la città il cui lago ha la forma di un cuore, è la località immaginaria in cui sono ambientate le vicende del gruppo di amiche per la pelle protagoniste di tante avventure.

I set di gioco insistono spesso nel ricreare ambientazioni in cui le amiche vivono insieme o trascorrono le vacanze. La casa sull’albero, la casa al mare, il campeggio, e qui si può costruire una vecchia casa abbandonata e riconvertita per diventare il quartier generale in cui le amiche per la pelle si incontrano e vivono insieme.

Le possibilità offerte da questo set sono innumerevoli, qui è possibile svolgere tutte le attività quotidiane, condite con quel gusto in più che deriva dal viverle con le persone cui si vuole più bene in assoluto: le amiche.

Ambientazione coloratissima e ricca di particolari

Uno dei caratteri principali dei set Lego Friends  è la gran quantità di colori vivaci e accattivanti che caratterizzano le diverse ambientazioni. Anche qui è presente una ricca gamma di mattoncini base nella loro versione color pastello. Inoltre è presente il foglio con numerosi adesivi per personalizzare i classici mattoncini in maniera unica e speciale.

L’uso della fantasia, aiutata dalla presenza di elementi decorativi, permette di ricreare un ambiente ricco di particolari in cui nulla è lasciato al caso. Le mini-doll protagoniste delle diverse ambientazioni non sono le solite figurine tozze dei classici pupazzetti Lego, ma piccole bamboline curate nei dettagli con personalità distinte. 

Ognuna si può montare e sono intercambiabili i capelli, le gambe e il tronco. Ma le vere appassionate della serie sapranno riconoscere gli accessori giusti per ricomporre esattamente gli stessi personaggi così come sono pensati nella serie di cartoni animati.

 

Montaggio fluido e assistito

La villa si snoda su tre livelli e offre la possibilità di giocare sia frontalmente che da dietro, dove le camerette sono accessibili e si può interagire con gli elementi d’arredo. Per realizzare l’intera struttura è necessaria qualche competenza: in particolare la capacità di seguire le istruzioni del libretto e di comprendere la sequenza temporale e strutturale per dare vita al progetto.

I libretti aiutano nella realizzazione passo passo dei diversi piani su cui si sviluppa la casa. In totale sono sei le buste che compongono il set e consentono di accedere gradualmente ai pezzi che servono per montare correttamente un piano dopo l’altro con tutti gli accessori annessi.

Le istruzioni sono chiare e ben comprensibili come da tradizione Lego. Così le bimbe dai 5 anni in poi possono seguirle in autonomia o con il supporto di un adulto che le aiuti a tenere sotto controllo il processo.

 

Curata dentro e fuori

Il bello di questa casetta è di non lasciare nulla al caso. Del resto si tratta di oltre un chilo di mattoncini di diverse dimensioni e funzioni che concorrono a mettere su una vera e propria casa delle bambole. Anche lo spazio esterno è curato e ci sono dettagli in giardino e sui balconcini di fronte a ogni piano.

Quello che più esalta le piccole giocatrici, e i genitori altrettanto estasiati, è l’attenzione con cui sono riprodotte in scala tutte le caratteristiche di un vero ambiente domestico. La dotazione include anche gli immancabili animaletti, sempre presenti in questo tipo di set. Qui addirittura è presente il criceto nella sua ruota, insieme ad altri simpatici compagni di gioco.

L’arredamento degli interni è curatissimo, dalla cucina al salotto, passando per il bagno con la vasca idromassaggio. Difficile restare indifferenti di fronte a questo tipo di stimolazione, le bambine mostrano sempre di apprezzare questo genere di regali in grado di accendere la loro curiosità e fantasia.

 

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

Vuoi saperne di più? Scrivici!

0 COMMENTI