Lego Star Wars 75256 – Recensione

Ultimo aggiornamento: 16.05.22

 

Principale vantaggio

In questo set firmato Lego Star Wars (ecco i migliori modelli), troverete 1005 pezzi, che permettono di costruire la navetta di comando di Kylo Ren, che misurerà, una volta assemblata, 35 x 21 x 50 cm. Sono inclusi anche sei personaggi, ovvero Kylo Ren, il generale Pryde, un Sith, uno Stormtrooper appartenente al Primo Ordine e due Cavalieri di Ren, corredati ognuno da un’arma. I punti di forza del mezzo sono il motore destro girevole, che permette di aprire le due ali e la rampa di lancio, che può essere abbassata. La cabina di pilotaggio ha posto per un massimo di tre personaggi ed è possibile sparare grazie agli shooter a molla.

 

Principale svantaggio

Come accade per parecchi set del genere, il costo non è dei più bassi, per cui dovrete essere disposti a spendere qualcosa in più. C’è però anche da considerare che potrebbe diventare un oggetto da collezione, quindi si tratterebbe di un investimento.

 

Verdetto: 9.1/10

Utilizzabile a partire dai dieci anni di età, questo set permette di rivivere scene dell’episodio Star Wars: L’ascesa di Skywalker oppure di arricchire una collezione per gli amanti della saga tra le più famose del filone fantascientifico.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

DESCRIZIONE CARATTERISTICHE PRINCIPALI

 

Tutto per divertirsi

Se siete fan di Star Wars, non potete rinunciare ad arricchire la vostra collezione con quello che appartiene a uno degli ultimi capitoli della saga, L’ascesa di Skywalker. Questo set include 1005 mattoncini da assemblare, che permettono di costruire la navetta nera, a bordo della quale si sposta Kylo Ren.

Per aumentare ancora di più il divertimento, non mancano ben sei personaggi: Kylo Ren, il generale Pryde, un Sith, uno Stormtrooper appartenente al Primo Ordine e due Cavalieri di Ren. Ognuno di loro può combattere e interagire con gli altri grazie anche alle armi, una per ciascuno, che ne identificano la fazione, anche in base al colore.

Una volta montata, inoltre, la navicella permette di gestire varie funzioni, per arricchire il gioco: il motore destro girevole permette di aprire le due ali e la rampa di lancio, che può essere abbassata. Anche la cabina di pilotaggio riserva delle sorprese: ha posto per un massimo di tre personaggi ed è possibile sparare grazie agli shooter a molla.

Se i ragazzi termineranno in fretta il montaggio, non avranno quindi di che annoiarsi!

Giochi educativi

Quando ci si avvicina a un gioco Lego, si sa che si dovrà impiegare un po’ di tempo ad assemblare i mattoncini: questa operazione diventa un po’ più complicata se si deve seguire uno schema e non costruire un oggetto qualsiasi, seguendo il proprio desiderio.

La presenza di istruzioni è sempre un buon aiuto, come accade anche in questo caso, dove le indicazioni sono in diverse lingue. C’è però da considerare anche il lato educativo di prodotti del genere, visto che, in primo luogo, viene a essere messa in gioco la manualità, soprattutto per i bambini più piccoli, che così possono prendere confidenza con i pezzi tramite il tatto.

C’è poi il ragionamento, che è stimolato dalla necessità di capire come assemblare i mattoncini, quindi il gioco diventa un momento di stimolo intellettuale, che i bambini potranno esercitare da soli o spinti anche da voi.

Non è da trascurare logicamente anche il lato ludico, quindi tutta la fantasia dei piccoli messa in gioco, quando vogliono inventare nuove avventure per Kylo Ren o rivivere quelle del film da cui è tratto il mezzo.

 

Per grandi e piccini

Il set è consigliato a partire dai dieci anni in su, vista la quantità di mattoncini inclusi e considerando anche che ci vuole un po’ più di maturità per capire come assemblarli, visto che, quasi sicuramente, desidereranno farlo da soli.

Il costo non è dei più bassi, ma in linea con le caratteristiche di questo come di altri set simili, quindi è bene considerare anche questo aspetto prima di procedere all’acquisto. Se il prodotto è infatti destinato a un bambino che vuole solo giocare con i mattoncini e non sa o non vuole saperne nulla delle avventure di Star Wars, meglio optare per qualcosa di più economico.

Invece si tratta di un valido investimento se intendete donarlo a chi sarà molto contento di ricevere un pezzo di uno dei suoi film preferiti oppure se volete iniziare una collezione o aggiungere questo oggetto alla vostra.

Considerate infatti che questi kit tendono ad aumentare di valore nel tempo.

 

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

Vuoi saperne di più? Scrivici!

0 COMMENTI