Giochi di Pokemon

Ultimo aggiornamento: 02.07.22

 

Conclusione

 

Qual è il miglior gioco di Pokemon?

 

Quello di Pokemon è un mondo che ha invaso le vite dei piccoli ma anche dei grandi, sia con i cartoni animati, sia con le carte. Ma quali sono i giochi più interessanti proposti online, che non possono mancare alla collezione dei vostri figli? Diamo insieme un’occhiata a quelli con le caratteristiche che possono piacere a chi cerca prodotti originali ma anche economici.

 

 

1. Ravensburger 26949 – Pokémon Labirinto Magico

 

Precauzioni: Il gioco non è adatto a bambini di età inferiore ai sette anni per via della presenza di elementi di piccole dimensioni che potrebbero essere inavvertitamente ingeriti e causare soffocamento.

Caratteristiche principali: In questo divertente labirinto si nascondono alcuni dei Pokémon più famosi, come Pikachu, Charmander, Bulbasaur e Squirtle, che i giocatori dovranno trovare e catturare spostando pareti e barriere in modo da creare un percorso strategico che conduca ai personaggi raffigurati sulle carte pescate all’inizio del gioco, cercando al contempo di bloccare gli altri partecipanti.

Funzioni: Un board game che include un tabellone di gioco, 34 tessere per comporre i percorsi del labirinto, 24 carte tesoro a forma di pokeball raffiguranti i Pokémon che i giocatori dovranno trovare nel corso di ogni manche, 4 pedine e un manuale di istruzioni che spiega in maniera chiara e dettagliata sia le regole del gioco sia le modalità delle varie sfide proposte.

Valore educativo: Questo gioco di strategia favorisce lo sviluppo delle abilità fino-motorie, della concentrazione e del pensiero logico in modo divertente. Per individuare il percorso giusto ed evitare gli ostacoli e i vicoli ciechi creati dagli altri giocatori, il bambino dovrà fare appello alle proprie abilità cognitive di problem solving e pensiero logico, in modo da individuare la strategia giusta per vincere la sfida.

Manutenzione: Si raccomanda di riporre e conservare il gioco in un luogo asciutto e lontano da fonti di umidità per impedire che le tessere in cartone si danneggino.

Nuova edizione: Presente sul mercato già da un paio anni, si tratta di un labirinto in continua evoluzione che propone sfide sempre diverse per garantire una buona rigiocabilità.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

2. Winning Moves Gioco da Tavolo Monopoly

 

Precauzioni: Il produttore ne consiglia l’uso a partire dagli otto anni di età e raccomanda la presenza di un adulto a sorvegliare, visto che sono inclusi pezzi molto piccoli, che potrebbero causare soffocamento se ingeriti accidentalmente.

Caratteristiche principali: Nella confezione sono inclusi un tabellone, suddiviso in palestre, in ordine come nel videogioco. Al posto degli imprevisti e delle probabilità ci sono il Professor Oak e l’Allenatore di Pokemon (Rosso), mentre al posto delle stazioni troviamo le Pokeballs. Sono inclusi anche personaggi leggendari come Zapdos e Articuno. Le pedine sono sei, di colore grigio e di dimensioni ridotte. Al posto delle case e degli alberghi ci sono rispettivamente i Pokemon Market e i Pokemon Centre. I soldi inclusi hanno la valuta del videogioco e hanno anche raffigurato Pikachu. Anche se il prodotto è in lingua inglese, è di facile comprensione.

Funzioni: Questo gioco ha le stesse regole del normale Monopoli, quindi basterà tirare il dado e seguire le indicazioni presenti sul tabellone.

Valore educativo: Questa versione permette ai bambini di divertirsi con il mitico mondo Pokemon, mentre sfruttano il gioco di ruolo e la strategia per vincere e arrivare per primi. Si tratta anche di un momento di aggregazione, che aiuta a rinsaldare i legami.

Manutenzione: Le carte incluse non sono in cartoncino e sono molto sottili, per cui si deve prestare particolare attenzione a non rovinarle.

Nuova edizione: Questa versione è stata messa in commercio nel 2015 ma risulta tra le più vendute tra le edizioni rivisitate del mitico gioco del Monopoli.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

3. Nintendo Pokemon Let’s Go Pikachu Nsw Nintendo Switch

 

Precauzioni: Questo gioco è pensato per bambini e bambine a partire dai sette anni di età, ma non ci sono accortezze da tenere in merito oltre a questa.

Caratteristiche principali: Il videogioco è pensato per la console Nintendo Switch e vede come protagonista Pikachu, che può essere curato, vestito e affrontare tante avventure. Il costo è nella media e rientra nel range di quelli pensati per far divertire i bambini sin da piccoli.

Funzioni: Quelle all’interno del gioco sono davvero tante, partendo dalla cattura dei Pokemon dispersi per la regione di Kanto, fino ai combattimenti, tanto sul campo quanto nelle palestre. I bambini potranno inoltre scambiare i propri giocatori con quelli dei bimbi connessi in tutto il mondo, combattere contro le forze nemiche ed esplorare il territorio.

Valore educativo: Accanto al divertimento, i piccoli rafforzano le loro conoscenze tecnologiche, sperimentando il gioco di ruolo e di strategia, da soli o insieme agli amici, con la possibilità di farne di nuovi anche a grande distanza.

Manutenzione: Trattandosi di un videogioco è bene non metterlo a contatto con l’acqua o vicino a fonti di calore che potrebbero danneggiarlo.

Nuova edizione: Messo in vendita nel 2018, non è una novità ma comunque si tratta di un oggetto personalizzato che fa felice gli amanti del mondo Pokemon. 

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

4. Pokémon POK82367 TCG Poké Ball metallo

 

Precauzioni: Pensato per bambini di età superiore ai sei anni, questo gioco richiede sempre la presenza di un adulto che possa sorvegliare nel caso in cui i più piccoli vogliano avvicinarsi al mondo dei Pokemon.

Caratteristiche principali: La palla è in metallo leggero, ma resistente agli urti. Al suo interno ci sono tre mazzi di carte e una medaglia, ma non è possibile scegliere il colore esterno, per cui quella che riceverete sarà a caso. Valida la chiusura, tanto che è possibile riutilizzare l’oggetto come elemento porta carte, che però sono in lingua inglese.

Funzioni: La palla funge da contenitore dei pacchetti, ma è facilmente trasformabile in un elemento per mantenere al riparo da polvere e sbeccature tutte le carte in possesso dei vostri figli. 

Valore educativo: Grazie a questo oggetto il bambino può imparare a mettere in ordine tutti i suoi giochi, a conservare bene il suo e quindi anche a dare valore agli acquisti. Inoltre con le carte può sfidare gli amici, sperimentando la competizione ma anche rafforzando i legami.

Manutenzione: Nonostante la palla sia in metallo è comunque un oggetto leggero che non deve essere sbattuto a terra, perché potrebbe rovinarsi e quindi perdere la sua bellezza.

Nuova edizione: Messo in commercio nel 2018, è l’alternativa alla valigetta porta carte, che piace a tutti i bambini appassionati della saga di Pokemon.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

5. Pokémon Battle Figures | Set di 3

 

Precauzioni: Queste battle figure a marchio originale The Pokémon Company sono indicate per i bambini in età scolare, a partire dai 4 anni a salire, ma si raccomanda comunque la supervisione di un adulto per evitare che i pezzi più piccoli vengano ingeriti o inalati accidentalmente.

Caratteristiche principali: Questi simpatici pupazzi, dalle dimensioni di ‎20 x 15 x 6,2 cm circa, raffigurano alcuni dei personaggi più amati dell’universo Pokémon, adatti sia da collezionare sia da utilizzare per epiche battaglie tra amici. Ogni playset contiene tre personaggi rifiniti nei minimi dettagli, con la possibilità di scegliere la combinazione preferita tra le tante messe a disposizione dall’azienda produttrice.

Funzioni: Grazie all’elevata qualità dei materiali di costruzione, queste action figure possono diventare col tempo degli affascinanti oggetti da collezione, da conservare in una teca o esporre su una mensole della stanza per ricordare i momenti più divertenti e spensierati della propria infanzia. Ogni personaggio è dotato di arti snodabili, testa ruotabile a 360° e alcune parti mobili per offrire numerose possibilità di gioco e tantissimi spunti per vivere avventure e battaglie indimenticabili.

Valore educativo: Ogni modellino rende tangibili gli eroi della fantasia dei bambini, con colori e decorazioni molto realistiche per promuovere l’immaginazione dei piccoli e rivivere in prima persona gli episodi della serie animata più amata di sempre. Da soli, con i genitori o in compagnia dei propri amici, queste battle figure stimoleranno la creatività e il senso di responsabilità del bambino, che svilupperà un sano senso di vicinanza ed empatia verso i suoi nuovi giocattoli.

Manutenzione: Anche se il playset è realizzato in materiale plastico molto resistente agli urti e all’usura, si raccomanda comunque di non esporlo a lungo ai raggi diretti del sole, a fonti di calore e a temperature elevate per evitare di danneggiare i personaggi o alterarne i colori.

Nuova edizione: L’ampia scelta disponibile fa di queste action figure un’opzione adatta a tutti i gusti e capace di acquisire valore con il passare del tempo. L’ultima edizione del 2022 include anche alcuni Pokémon leggendari di Quarta Generazione pronti per essere catturati dagli allenatori più abili.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

6. Set Holo – 50 Carte Pokémon Italiano Originali + 5 Carte Speciali

 

Precauzioni: Il gioco di carte Pokemon della serie Holo è adatto ai bambini a partire dai sei anni di età, ma rappresenta un grande divertimento anche per gli adulti che potranno collezionare quelle più rare o speciali, contrassegnate con il simbolo del “diamante” oppure della “stella”.

Caratteristiche principali: All’interno della confezione sono inclusi cinque pacchetti da dieci carte ciascuno, con in più cinque carte speciali per potenziate o far evolvere i Pokémon in proprio possesso. Le istruzioni dietro ogni figurina sono in italiano e le numerose combinazioni con cui si può combattere contro gli avversari ne fanno un gioco di strategia avvincente e adatto sia ai principianti sia ai giocatori con maggior esperienza.

Funzioni: Durante il gioco, due Pokémon si affrontano in duello avvalendosi di diverse abilità di attacco e difesa. L’obiettivo è arrecare all’avversario il maggior numero di danni con un singolo attacco, utilizzando anche le carte energia, evoluzione e allenatore incluse nella confezione.

Valore educativo: Nella giusta misura e con un buon criterio educativo, Pokémon gioco di carte collezionabili offre dei sani spunti per instaurare rapporti sociali, interazioni e scambi con i coetanei. Oltre al piacere di collezionare e scambiare le figurine, dietro ogni carta si cela un vero e proprio gioco di strategia che aiuterà i bambini a sviluppare le capacità di pensiero strategico, la memoria visiva e le abilità di letto-scrittura.

Manutenzione: Realizzate con fogli di plastica polimerici per renderle più resistenti e durevoli rispetto alle carte da gioco standard, vanno comunque riposte al riparo da acqua e calore per preservarne l’integrità.

Nuova edizione: Ispirato alla serie di videogiochi Pokémon a partire dalla prima edizione giapponese del 1996, dal lancio in poi sono state pubblicate più di 7.000 carte e ogni tre mesi vengono proposti dei set che comprendono fino a 200 figurine nuove, il più delle volte vendute in confezioni chiamate “Mazzo Lotte” o “Espansione”.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

7. Leggende Pokémon: Arceus – Nintendo Switch

 

Precauzioni: Il videogioco per Nintendo Switch Leggende Pokémon: Arceus è ideato per i bambini a partire dai sette anni di età e, in generale, per tutti gli appassionati dei giochi di ruolo con protagonisti i mostri tascabili ideati da Satoshi Tajiri.

Caratteristiche principali: Un videogame che imbocca la strada dell’innovazione, cercando di far evolvere una serie di quasi 25 anni, seppur con qualche bioma riciclato dalle vecchie edizioni. Il gioco si svolge nella regione di Hisui, un’antica versione del continente di Sinnoh introdotto per la prima volta negli Action RPG di quarta generazione, e l’obiettivo è quello di completare il primo Pokédex in assoluto catturando un’ampia varietà di Pokémon selvatici.

Funzioni: La caccia e la cattura di nuovi Pokémon è ciò che rende questo videogioco avvincente e appassionante, facendo sentire il giocatore parte integrante di un mondo vivo e in continua evoluzione. Individuare e catturare i numerosi Pokémon che si nascondono dietro ogni angolo per aggiungerli alla propria squadra è abbastanza facile e immediato, ma per compilare la voce Pokédex individuale di ogni personaggio, il giocatore dovrà completare una serie di compiti in stile indagine, come catturare diversi esemplari della stessa specie, sconfiggerli in combattimento anche più di una volta e fargli usare mosse specifiche.

Valore educativo: Come la maggior parte dei videogame, anche Leggende Pokémon: Arceus favorisce lo sviluppo di diverse abilità cognitive che riguardano la risoluzione dei problemi, il ragionamento logico, la capacità di passare in poco tempo da un’attività all’altra e la velocità di elaborazione delle informazioni. Per questo motivo, può essere utilizzato anche a scopo educativo o terapeutico, a patto però di tirare in ballo sempre il buon senso che, ovviamente, non è incluso nella confezione del gioco.

Manutenzione: Trattandosi di un videogioco è opportuno conservarlo al riparo da acqua, umidità e fonti di calore che potrebbero danneggiarlo.

Nuova edizione: Leggende Pokémon: Arceus è l’ultimo titolo del celebre franchise Pokémon sviluppato da Game Freak in esclusiva per Nintendo Switch. Lanciato sul mercato italiano a partire dal 28 gennaio 2022, ha ricevuto un’accoglienza molto positiva da parte della critica, ottenendo una media di valutazioni pari a 85 su 100 sul sito aggregatore di recensioni Metacritic.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

8. Pokémon – Spada e Scudo Fusion Strike: Elite Trainer Box

 

Precauzioni: L’età consigliata per giocare con le carte collezionabili della serie Pokémon Elite Trainer Box è dai sei anni a salire.

Caratteristiche principali: Con l’espansione Spada e Scudo, il gioco di carte Pokémon inizia un nuovo viaggio nella regione di Galar, puntando i riflettori su molte specie diverse di Pokémon già presenti negli omonimi videogiochi targati Game Freak, oltre a nuovi e potenti Pokémon-V dotati di altissimi PS (Punti Salute), con abilità e attacchi incredibilmente devastanti.

Funzioni: Quando il proprio Pokémon viene mandato KO l’avversario ha diritto a due Carte Premio. Alcuni esemplari possono evolversi in potentissimi Pokémon-VMAX, ma è bene stare in campana perché in questo caso una sconfitta vale all’avversario ben tre Carte Premio! Il nome “Spada e Scudo” si deve alle abilità di due Pokémon leggendari inclusi nel set: Zacian-V, che grazie all’azione d’assalto “Spada Indomita” può infliggere la bellezza di 230 danni alla controparte, e Zamazenta-V che può sfruttare l’abilità “Scudo Saldo” per neutralizzare gli attacchi dei Pokémon-VMAX dell’avversario.

Valore educativo: Giocare con le carte Pokémon implica l’acquisizione di numerose competenze intellettive e disciplinari: oltre a tradursi in un avvincente gioco da tavolo, permettono ai bambini di confrontarsi, dialogare e socializzare con i coetanei. Inoltre, dal momento che ogni carta segue delle evoluzioni all’interno di un gioco progressivo, per costruire il suo mazzo il piccolo giocatore dovrà “studiare” delle strategie ben precise, aguzzando l’ingegno e affinando le proprie abilità tattiche per sconfiggere gli avversari.

Manutenzione: Anche se le carte sono state plastificate per renderle più resistenti all’acqua e ai maltrattamenti, è comunque opportuno non piegarle e riporle in luogo asciutto e ben riparato dall’umidità per non rovinarle.

Nuova edizione: L’espansione Spada e Scudo è stata lanciata sul mercato a partire dal 7 febbraio 2020 e porta con sé formidabili Pokémon provenienti dalla regione di Galar e altri già originariamente scoperti nella regione di Kanto, come Lapras e Snorlax, ma in versione VMAX.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

9. Pokémon Orologio intelligente POK4231

 

Precauzioni: Anche se l’uso di questo smartwatch targato Pokémon è raccomandato a partire dai cinque anni, si consiglia di seguire le istruzioni, non solo per questioni di sicurezza, ma anche per offrire al bambino un gadget tecnologico che sia in grado di capire e utilizzare.

Caratteristiche principali: L’orologio intelligente POK4231 offre un accesso sicuro al mondo digitale, motivando i bambini a rimanere attivi grazie alla possibilità di monitorare e controllare l’attività fisica con svariate funzioni di tracciamento, come il contapassi e il cronometro. Il cinturino regolabile in silicone morbido e il peso contenuto di soli 120 grammi permettono di indossarlo tutto il giorno senza avvertire alcun fastidio.

Funzioni: È dotato delle funzionalità essenziali di uno smartphone per restare connessi con il mondo dei social network, giocare, studiare e, in generale, compiere le stesse attività del cellulare ma con il vantaggio di un dispositivo di gran lunga più facile e sicuro da usare. Il display è un TFT touch screen a colori da 0,96 pollici con risoluzione di 160 x 80 pixel e tecnologia 2.5D che offre un’esperienza tattile più fluida e reattiva, migliorando al contempo la qualità delle immagini.

Valore educativo: Oltre a insegnare ai bambini a leggere l’ora, questo dispositivo aiuta a migliorare le loro abilità logiche grazie alla presenza di numerosi giochi e programmi preinstallati che stimolano la fantasia e la creatività. Con questo smartwatch potranno anche ascoltare la propria musica preferita e scattare foto con la fotocamera integrata.

Manutenzione: L’orologio è protetto contro le cadute di gocce d’acqua o pioggia fino a 60° dalla verticale, ma non è assolutamente impermeabile. Pertanto, qualsiasi contatto con l’acqua deve essere evitato per non rischiare di danneggiare le componenti interne.

Nuova edizione: Il dispositivo è stato prodotto nel 2016, ma cavalca ancora oggi la cresta dell’onda, riscuotendo un grande successo tra i giovani appassionati dell’universo Pokémon.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

10. Ravensburger – Puzzle 3D Pokemon

 

Precauzioni: L’azienda raccomanda l’utilizzo di questo puzzle a partire dai sei anni e sempre sotto la stretta sorveglianza di un adulto in presenza dei più piccoli.

Caratteristiche principali: Per riuscire a ricomporre i suoi 72 pezzi, questo puzzle a forma di sfera richiede un po’ di pazienza e una buona capacità di elaborazione visuo-spaziale. Una volta completato rimarrà ben solido e stabile, data la qualità dei materiali con cui è realizzato e la dotazione di una robusta base in plastica spessa su cui appoggiarlo.

Funzioni: Realizzato con tasselli in cartone plastificato molto robusto e resistente, questo puzzle 3D dei Pokémon a marchio Ravensburger si propone di intrattenere e divertire tanto i bambini quanto gli adulti. Una volta montato può anche diventare un affascinante oggetto decorativo per abbellire la cameretta dei piccoli.

Valore educativo: Un puzzle tridimensionale che favorisce lo sviluppo delle capacità cognitive e della coordinazione occhio-mano del bambino. Per avere un beneficio da questo gioco è, però, importante non lasciare il piccolo da solo, ma interagire con lui in modo da stimolarne l’azione e aiutarlo ad assemblare i vari pezzi in modo corretto.

Manutenzione: Visto che le tessere e la base d’appoggio sono costruite con materiali di elevata qualità, dal punto di vista manutentivo non ci sono particolari accortezze da osservare. Ovviamente è sempre meglio posizionare il puzzle montato in luogo asciutto e ben riparato dall’umidità, ma è comunque difficile che i vari pezzi si rovinino o cambino colore per effetto dell’usura.

Nuova edizione: Questa edizione è del 2018, ma Ravensburger offre una vasta selezione di puzzle 3D a tema Pokémon che si ispirano alle ultime stagioni della saga.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

Vuoi saperne di più? Scrivici!

0 COMMENTI